📚 ADRIATICA ’98📚

Ieri sera mi sono cimentata nella lettura del libro di @vince_82_2 e cosa vi devo dire? Che già dalle prime pagine mi ha fatto divertire e ridere da sola!

Il libro parla di Marco, ventiduenne, che parte per la sua unica settimana di #ferie in solitaria, dato che non riesce a partire con gli #amici con la quale si sarebbero recato quindici 15 giorni in Grecia.

Marco parte da solo con la sua auto, pochi spicci, un sacco di cassette nel suo zaino e di preghiere perché l’Italia vinca i mondiali.

Il lettore accompagna il protagonista nel suo viaggio, ci si sente trasportati dalla lettura e leggeri come quell’età sa farci essere, con un viaggio da affrontare che ci porta nell’età adulta❣

Grazie Vincenzo @vince_82_2  per avermi proposto il tuo romanzo, è  stato molto divertente e ricco di emozioni!

Pubblicità

📚 I TESORI DEL NEGROMANTE 📚

Partecipo a #lancioitesoridelnegromante.
È disponibile su Amazon il giallo gotico di @enricoscebba in versione cartacea, eBook e Kindle Unlimited, dal titolo “Sul viale delle ombre – I tesori del Negromante”. Editing a cura di @attimi_di_libri.


Link in bio al profilo dell’autore o di seguito: https://www.amazon.it/dp/B09HPZY98K
Questo romanzo è il secondo volume della trilogia letteraria: “Sul viale delle ombre”.


Trama:
“Sono passati dieci anni da quando Katie West ha lasciato il paesino di Baghville, ma Parker ha ancora bisogno di lei. I trascorsi della donna e la sua ferrea conoscenza artistica possono aiutare l’ispettore a
svelare i tanti misteri di Villa Phalagon, rimasti irrisolti per tutto questo tempo. Così Katie, insieme al figlio Peter, fa ritorno nel piccolo borgo, dove sembra essere tornata a regnare la tranquillità. Finché, Savio
Strongharm, nobile proprietario di Villa Boother, la più antica del paese, viene ucciso nella sua stessa dimora, sotto un enigmatico affresco. Parker è in difficoltà e per tenere a bada gli abitanti del posto,preoccupati che l’assassino sia ancora a piede libero, arresta l’unico sospettato: Eddie Carvans. Appresa la notizia, il dottor Steven West, convinto che il suo amico sia innocente, raggiunge la sorella a Baghville per far luce sull’accaduto. I due, alla ricerca di altri presunti colpevoli, scopriranno che il movente dell’omicidio è anche stavolta riconducibile alla sinistra “villa dei mostri”, la cui storia è legata a doppio filo con quella di Villa Boother.
I tesori del Negromante è il secondo volume della trilogia Sul viale delle ombre.”


Estratto:
“Il silenzio calò all’interno del Cafè Nobel. Si udirono delle urla soffocate dalle mura della sala e dalla distanza.
Alcuni clienti, più vicini alla porta, uscirono dal locale, mentre altri, tra cui i West, si avvicinarono alla finestra. Tutti
videro il gran portone in legno della chiesa di Saint Dominic spalancarsi e lasciare uscire un giovane ministrante,
con indosso una tunica bianca, che urlava a squarciagola.”

FORBIDDEN LOVE

Come vi accennavo dalle stories  di ieri, ho iniziato questo libro, di Sonia Gimor , che mi ha attirata fin dall’inizio per la simpatia della protagonista, Brenda,  che si rispecchia un pò in me in quanto, fin dall’inizio del libro odia l’ora di educazione fisica a scuola e farebbe di tutto pur di saltarla.

Ma qualcosa le fa cambiare idea subito alla prima lezione, lei non odia educazione fisica: la detesterà!

Quel professore, Lewis, proprio quello con cui quella sera……..insomma, non proprio un ottimo inizio di anno scolastico!

Alla fine del libro l’anno volge  al termine tra mille peripezie,  esami, verifiche e un viaggio a #Roma.

Come potrà mai finire questo viaggio?!

Un #libro molto simpatico, leggero, che incuriosce e che si legge con piacere, con cui iniziare le domeniche autunnali al top!

Grazie a @dri_editore per la copia ricevuta!

TUTTO SOMMATO FU UN OTTIMO OLOCAUSTO

🌈
L’autore si dichiara fermamente contrario a ogni forma di sinossi, trama, o
accattivante presentazione allegata al libro al fine di facilitarne la vendita.
Chiede però al lettore di fare uno sforzo e acquistarlo comunque, non perché
invogliato dalla copertina o dagli altri lavori dell’autore, ma per un semplice
atto di fede, e anche perché a casa ci sono i niños che hanno fame.
🌈

La presentazione del libro di @alecbogdanovic00 , che dire si più? Andiamo ad approfondirlo???😊

ASSIONE TRAVOLGENTE

Oggi ho il piacere di parlarvi di un romanzo fresco fresco, uscito da pochissimo!
🌈
“Passione travolgente” è il primo romanzo autopubblicato di Mariagabriella Carollo, dove, oltre ad essere un libro di genere romantico, tratta principalmente la figura della donna.
🌈
La donna in tutte le sue parti!
🌈
Il romanzo parte da Brescia Due, zona centrale di #Brescia, e ci porta fino a #Fuerteventura con Grace, la protagonista.
🌈
Grace ha poco meno di trent’anni quando decide di buttarsi a capofitto nella carriera, che la porta nella sede estera della sua azienda.
🌈
Lì conoscerà Joseph, collega, della quale si innamora e la salva da un’aggressione (realmente subita dalla scrittrice nella realtà).
🌈
Al contrario di tantissimi altri romanzi, “Passione travolgente” è un romanzo molto delicato, toccando appunto la figura della donna innamorata, della donna che fa carriera, di ciò che la donna spesso subisce in strada o in luoghi apparentemente sicuri, e quindi della rinascita della donna in tutte le sue forme, ma soprattutto, della sua forza!
🌈
Come ci ha detto Mariagabriella, questo romanzo è “A tutte noi donne e alla nostra grande forza di rinascita!”
🌈

🎀 BUGIARDE SI DIVENTA 🎀

Charlotte, giovane ragazza, scopre il giorno si San Silvestro il tradimento del suo fidanzato dopo aver sacrificato moltissimo per lui.
🌈
Decide quindi che quella sera può benissimo lasciarsi andare ed andare ad un esclusiva festa con la sua amica del cuore Jerry, ma all’entrata non risulta in lista.
🌈
Riesce comunque ad entrare alla festa, ma con quale strategia? E perché questa strategia arriverà a sconvolgerle la vita?
🌈

🏔 RIGONI STERN 🏔

Mario Rigoni, in questo libro ripercorre la parte più importante della sua vita: la guerra in Russia.

Già, perché Rigoni era un veterano della seconda guerra mondiale, ed in questo libro ripercorre il suo viaggio, ma in un modo tutto nuovo: a fumetti!

Non conoscevo la sua storia prima, ma devo dire che dopo essermi documentata un pò ho preso in mano questo libro e l’ho compreso in tutte le sue parti, facendomi anche emozionare!

Un libro con una storia piena e ricca di significati e insegnamenti, ma adatto anche ai più giovani.

Insomma, non posso non ringraziare @camillatrainini per aver condiviso con me la notizia che il suo libro sarebbe stato pubblicato, e ringraziarla anche per tutta la pazienza che in quest’ultimo periodo ha con me! 🤩

NON PUOI BACIARE LA SPOSA!

Oggi voglio parlarvi di questo romanzo, che mi è stato presentato da Adele, de “Il Salotto “, con la quale ho già avuto modo di avere altre collaborazioni.

Il romanzo di oggi è di Terry Adams, e ci porta in un rocambolesco matrimonio con i fiocchi!

Giulia, protagonista trentenne dedita al suo lavoro, si trova con una proposta di pausa dal lavoro. La proposta le viene fatta dalla sua migliore amica Valeria, moglie di Simone. Giulia non dovrà far nulla, solo accettare la.sua proposta, ed in un batter d’occhio si troverà a Porto Cervo a rilassarsi. Tutto pagato. A chi non piacerebbe?!

Giulia accetta quindi la proposta, che sembra troppo bella per essere vera. In effetti, una condizione c’è, e a lei non piace, ma ormai è incastrata in questo pasticcio! Chiediamo alla scrittrice cosa ne pensa!

• Buongiorno Terry, che cosa l’ha spinta a scrivere questo libro e a cosa si è ispirata?

Decidere di scrivere un libro è sempre una scommessa, non sai mai come e se ci riuscirai. Un giorno mi è venuta un’idea, probabilmente l’avevo sognata e l’ho appuntata. Mano mano ho delineato il personaggio prendendo qualche spunto dalla vita reale.

• Come ha scoperto la passione in merito alla scrittura è come l’ha coltivata?

La mia passione per la scrittura nasce sin dall’adolescenza. Adoravo fare temi e le insegnanti mi dicevano che avevo parecchia fantasia. Se sapessero che ho messo a frutto i loro insegnamenti penso sarebbero contente. Da che ne ho memoria ho sempre scritto: mi ritrovo diari, quaderni pieni di storielle, appunti e spunti. Un giorno finalmente, incoraggiata da mio marito, ho deciso di pubblicare il mio primo libro e, dato che ho sempre scritto, da allora non mi sono più fermata.

La coltivo leggendo tantissimo e osservando i gesti delle persone, a volte anche il più piccolo gesto può essere d’ispirazione ed essere usato in una storia.

 

• Qual è  il miglior ricordo legato alla stesura di questo libro?

Sono tanti i ricordi legati a questo libro in quanto ci ho messo davvero tanto a scriverlo.  Credo che il ricordo migliore sia legato all’epilogo.

Giulia e Andrea sono stati con me per tanto tempo, abbiamo condiviso tante emozioni. Lasciarli andare è stato al contempo una liberazione e una sofferenza. Una liberazione perché potevano finalmente camminare da soli, una sofferenza perché lasciarli andare, essendo loro parte di me, non è stato per niente facile. Ma, dato che ora sto scrivendo una storia su Elena, la sorella di Giulia, non gli ho detto proprio addio.

•  La storia è venuta da sé  oppure era già ben formata ?

La storia provo a delinearla ma alla fine sono i personaggi che mi dicono cosa scrivere. Pensi che nei miei progetti Giulia e Andrea avrebbero dovuto innamorarsi molto prima, invece Giulia ha deciso di non essere ancora pronta ad amare e ha fatto penare davvero il povero Andrea e anche me.

Allora? Siete riusciti a capire di quali condizione si tratta? 😊

FIDANZATO PART-TIME

Lisa, ragazza molto semplice, a volte impacciata, ma che ne ha vissute di tutti i colori, a 28 anni vive da sola, con il coinquilino Marco. Segretaria part time per un noto dermatologo della città, in una pausa lavoro si reca a mangiare una pizza con Marco, amico del cuore con la quale si confida e racconta tutto.

Dopo esser stata invitata alla rimpatriata della classe, Lisa è giù di morale. Sa che lei, la sua vecchia amica, farà di tutto per metterla in imbarazzo, perché non ha un buon lavoro e non è nemmeno fidanzata.

Marco decide di farla divertire e farle passare una pausa diversa dal solito, portandola in quel ristorante di cui al momento si parla, quello in cui il pizzaiolo cucina ballando, Mike pizza e merengue!

Mike vorrebbe avere le gestione della pizzeria di famiglia, gestione che il nonno non vuole lasciare al nipote finché non mette la testa a posto e mette su famiglia. Ma Mike non ha nei piani il matrimonio.

Si iscrivono entrambi ad un sito di incontri, tramite la quale si conoscono e stringono un accordo: si aiuteranno a vicenda.

Ma qual’è la ricompensa? E se i piani dovessero saltare?

Il 29 Aprile il romanzo uscirà nelle librerie, andiamo a scoprire come finirà!

FIN DE SIèCLES!

GIALLO IN ARRIVO!

Oggi, in collaborazione con @adelerosswriter ed @il_salotto_magazine vi parlo di questo nuovo libro, fresco fresco, uscito il 12 Aprile! O meglio, non si tratta solo di un libro, ma di una saga composta da ben quattro libri!

La saga ruota attorno allo sfondo dell’Inghilterra, non ha un periodo ben preciso e definito, ma Fin de Siècle, sì.


“Fin de siècle – Il ritorno di Jack” è un giallo ambientato in una bellissima #Londra vittoriana, quando il corpo di una prostitute viene trovato fatto a pezzi. Manca solo il cuore, probabilmente organo preso come #simbolo di vittoria dal #killer.
La #città è in subbuglio e spaventata, Jack lo squartatore era morto realmente, oppure è tornato?
Su questo dubbio, arriva al Signor Fox un biglietto anonimo di poche parole e poche righe, che smuovono qualcosa in lui, mentre la sua domestica gli annuncia che si sposerà.
La cosa lo infastidisce, ma perché? Alla fine lui non vuole sposarsi, quindi come mai quell’angolo al dito della domestica gli dà così fastidio?!

Vediamo quindi come il giallo ha anche sfumature romance e vere e proprie storie intrecciate tra di loro!


Proviamo a scoprirlo nella #Saga “Fin de siècles ” con il nostro #detective Fox! Che sia l’inizio di una saga che ci porta in viaggi fantastici?

Beh, io direi proprio di sì!